Manine in pasta

Il food blog di una pulce? in che senso?

Cerco di spiegarmi meglio ed intanto mi presento, anzi ci presento: 

Io sono Stefano, un appassionato di cucina di vecchia data. Qualcuno potrebe ricordarsi di me come un utente molto attivo su usenet in it.hobby.cucina e come co-fondatore di wibo. Da anni tuttavia non scrivo più su ihc, mentre riguardo a wibo a parte il lancio del progetto e la parte tecnico/informatica non ho mai trovato il tempo di contribuire attivamente. Già, il tempo è tiranno: un lavoro impegnativo, una famiglia cresciuta in numero, qualche altro hobby mi hanno lasciato giusto il tempo di cucinare, dovendo rinunciare al food writing amatariale.

E allora come mai questo blog??

Papà…parli solo di te? E io? Non era mio il blog?

Si certo certo…ecco appunto perchè il blog non è mio, ma mio e di mia figlia G. di 4 anni.

E' ormai più di un anno che cuciniamo insieme, facendo ricette di ogni tipo e di ogni livello. Tanta pazienza e passione per la cucina, consente con qualche piccolo accorgimento di realizzare a quattro mani ricette di ogni tipo.

Beh Papà…2 mani e 2 manine per la precisione 🙂

E quindi perchè non estendere questo "gioco" e raccogliere i nostri appunti su un blog, corredandolo di qualche foto? Sarà sicuramente un ricordo dei momenti passati insieme quando lo rileggeremo, e sarebbe bello anche solo per quello. Ma la mia speranza è di contagiare qualcuno e condividere ricette ed esperienze di cucina con i bambini.

I bambini si divertono molto a cucinare, ed i momenti trascorsi in questo modo possono essere molto piacevoli per tutti. Come detto non c'è limite alle ricette che si possono realizzare con l'aiuto di due piccole manine, anche nelle ricette più complicate e creative ci sono passaggi adatti ai bambini. Con G. ho fatto in questi mesi un po' di tutto con risultati sempre apprezzati in famiglia e dagli ospiti. E sempre divertendoci.

Nelle pagine "cucinare con i bimbi" troverete qualche consiglio sugli accorgimenti da prendere per cucinare con piacere con i bambini, che non hanno pretesa di completezza, ma che derivano dalla nostra esperienza.

Nelle ricette troverete la mia, anzi la nostra, passione per la cucina con la maniacalità che contraddistingue il mio modo di coltivare gli hobbies. Troverete anche qualche spiegazione di certi passaggi da un punto di vista tecnico o il racconto delle particolarità o della storia di qualche particolare ingrediente, perchè amo approffondire e documentarmi. Tali spiegazioni saranno scritte con 2 tagli diveri: per i grandi che abbiano voglia di, e per i "intrattenere" piccoli.

Come funziona la lievitazione, por fare un esempio banale, è interessante per i grandi che vogliono capire cos'è la maglia glutinica, ma può essere spiegata con altre parole ai bambini, incuriosendoli e facendoli appassionare a quel che stanno facendo ed alla cucina in genere….e magari pesare meno le attese o quei passaggi a cui non possono partecipare.

Uffa papà che pizza…basta chiacchierare andiamo a fare le pizzette?

Si adesso andiamo, lasciami dire le ultime 2 cose.

Il blog è a 2 mani e 2 maniene, ovviamente data l'età delle manine saranno le mie a digitare. Qualche volta, se avrà tempo e lo vorrà si agiungeranno anche le mani della mamma che è tanto brava con i dolci.

E adesso andiamo a mettere le manine in pasta

Evviva! Dov'è il mio sgabello?

 

 

 

 

 

 

Print Friendly

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: