Rollò con i wurstel in versione finger food

Partecipazione G.
😐 😐 😡 😡 😡

rollo_apertura_scaled

Come dicevamo qualche giorno fa, questo non è solo periodo di dolci. Ma anche di aperitivi e finger food in genere per le feste di auguri

O semplicemente perchè si ha più voglia di invitare gli amici

Eastto. E quindi oggi torniamo al salato con degli stuzzichini tipicamente siciliani, ma miniaturizzati per diventare un finger food. Sono interessanti perchè si usa un impasto particolare detto pasta di rosticceria in Sicilia

Che sarebbe???

Un impasto tipo brioches, ma più leggero e poco dolce, con cui fare dei panini semidolci in genere farciti con cose salate. In questo caso sono delle specie di hot dog, quindi con i wurstel

Buoni!!!

Sapevo di sarebbero piaciuti. Andiamo a cucinare, ma lasciami dire ai nostri lettori che non mi sono dimenticato della promessa di occuparci di dolci a base di torrone, e che domani torneremo su quel tema. Se volete essere sicuri di non perdervi niente e non lo avete già fatto potete essere sempre aggiornati mettonto “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook, oppure seguendoci con bloglovin

 

Gli strumenti:

  • Planetaria
  • Teglia e carta da forno

 

Gli ingredienti (per 32 rollo)

  • 350 di farina 00
  • 40 g zucchero
  • 35 g di burro
  • 10 g lievito di birra
  • 85 g latte
  • 85 g acqua
  • 7 g sale
  • 16 piccoli wurstel (o meno se sono grandi)

Mettiamo acqua e latte nella planetaria, G. ci spezzetta dentro il lievito ed agggiunge lo zucchero. Aggiungiamo la farina setacciata ed iniziamo ad impastare. Quando comincia ad incordare (pulisce la ciotola e si raccoglie in palla) aggiungiamo il sale ed infine il burro (morbido ma non sciolto) in 2 o 3 volte.

Lasciamo lievitare fino al raddoppio (poco meno di 2 ore). Dividiamo in 48 pezzi (prima a metà, quindi ogni metà in 4 ed infine ogni quarto in 4. Allunghiamo in un serpentello ed avvolgiamo i piccoli wurstel tagliati a metà per ottenere la tipica forma.

Cuociamo in forno a 180 gradi finche non sono leggermente dorati (circa 15 minuti). Se volete un colore più acceso potete spennellarli con un po’ di latte prima di infornarli.

Da bere….beh un aperetivo….il vostro preferito stanno bene con tutto….se proprio devo dirne uno UNA BIRRA 🙂

rollo_chiusura_scaled

Print Friendly

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: